Badalucco. Un Altro Mondo Food Revolution.

Conferenza del regista e produttore Thomas Torelli.

Il 23 giugno 2017 alle ore 20.30 a Badalucco nel nuovo Teatro all’Aperto in Piazza Marconi .
Da un altro mondo a Food revolution - nuovi paradigmi per interpretare la realtà –
L’umanità sta attraversando un periodo di “crisi” profonda in cui cresce il desiderio di vedere dei cambiamenti nel mondo. Siamo pronti? Ci piace il mondo in cui viviamo oggi? Quali sono le sue contraddizioni? Come possiamo migliorare? Siamo sicuri che siamo il popolo più evoluto che sia mai vissuto su questa terra? Esiste una relazione tra ciò che ci accade e quello che pensiamo? Se è così, possiamo modellare la realtà e farla funzionare a nostro favore? Che tipo di mondo vorremmo?
Oggi, la scienza moderna e la fisica quantistica hanno confermato che, in effetti, tutto nell’universo è energia e che non vi è separazione tra l’osservatore e ciò che viene osservato. Tutto è collegato, tutto è vivo e quindi tutto vibra. Una verità sorprendente che rivela la nostra naturale capacità di modellare la realtà.
In questa serata il regista proietterà alcuni spezzoni dei vari documentari da lui prodotti attraverso i quali egli ci illustrerà tutto questo e ci aiuterà a capire come e perchè l’universo e la scienza della fisica quantistica affermano che l’uomo è una creatura perfetta, che potrebbe tuttavia essere andata fuori strada a causa di uno stile di vita imposto da un sistema di valori che in realtà non gli appartiene...Forse perchè non è "Secondo-Natura".
In questa serata aperta a tutti il regista Thomas Torelli ci guiderà alla riflessione su tematiche importantissime per il cercare di salvaguardare il nostro pianeta e vivere in armonia con esso e tutti gli esseri viventi....

Condurrà la serata Chiara Zappoli, fondatrice del centro ChiHarArmonia di Imperia ed esperta di Psicosintesi Transpersonale, Counselling psicosintetico, Tecniche di mobilizzazione di Chi, alimentazione per il Bios, Medicina Tradizionale Cinese, Guarigione evolutiva, Scienza dello Spirito. Istruttrice di tecniche di respirazione, riequilibrio energetico, Insegnante a livello internazionale.

Dice l’autore del suo ultimo film/documentario:

“Food ReLOVution nasce dall’incontro di due parole, consapevolezza e amore, che hanno segnato il percorso anche del mio precedente film: “Un altro mondo”. Le tematiche che smuovono i miei sentimenti, i miei ardori, la mia sete di conoscenza, sono le stesse declinate in diversi argomenti. Il fatto che tutto e tutti siano interconnessi tra loro, fa sì che ogni azione divenga necessaria nell’equilibrio delle circostanze che la generano e nelle conseguenze che a sua volta genera.

Il film ha la pretesa di fornire strumenti necessari a chi è abituato a mangiare carne senza preoccuparsi delle conseguenze. Non c’è un giudizio di fondo, bensì il desiderio di stimolare una riflessione, di sfatare le consuetudini e di arrivare a un risultato tangibile. Anche amare solo una delle tre categorie trattate (te stesso, ambiente, animali) porta a un miglioramento. Non solo personale. Bisogna sfatare il tabù che il comportamento del singolo non influisca sul totale. Ogni goccia smuove il mare. Ogni comportamento è importante ai fini del risultato.

Se alla base di tutto sta la vita, l’alimentazione è la condizione essenziale perché prosperi rigogliosa. Essere al corrente che ogni cosa che mangiamo ha una conseguenza legata a più fattori è il primo passo per la salvaguardia del proprio corpo e del pianeta.
Il progetto di questo film è nato mentre veniva alla luce mia figlia Isabel. Si può vivere seguendo le consuetudini della società in cui siamo cresciuti, ma il dono della vita che siamo in grado di dare, presuppone una grande responsabilità che può mettere in discussione quello che si è sempre saputo o dato per scontato, e genera una domanda fondamentale: come farò crescere mia figlia e che mondo si troverà ad affrontare? In un momento come quello attuale che stiamo vivendo, anche solo fare la spesa in maniera consapevole, sapere cosa si compra e cosa si mangia, è il primo importantissimo passo verso un mondo migliore. Perché il mondo cambia se prima cambiano le persone, partendo dai piccoli gesti quotidiani.
Pensare in grande, si può.
Basta volerlo.”

Thomas Torelli
Per info 0184407007

Redazione CQ24 Imperia

Categoria: